ST2C Environment, an “high level” DSL 2018-04-26T16:20:42+00:00

ST2C Environment, un linguaggio ad alto livello per PLC

ST2C Environment rappresenta un esempio di ciò che è possibile realizzare con il progetto di Eclipse XTextche fornisce un ambiente per realizzare linguaggi DSL (Domain Specific Language). Attraverso la definizione di una grammatica è possibile ottenere un editor specifico ed integrato con tutte le caratteristiche che contraddistinguono gli editor di Eclipse.

Nel caso specifico Xtext è stato utilizzato per realizzare un ambiente di sviluppo per il linguaggio di programmazione Structured Text (ST), che fa parte dei linguaggi definiti dallo standard IEC 61131-3.

Structured Text (ST) un linguaggio ad alto livello strutturato in blocchi e designato per la programmazione di PLC (Programmable Logic Controllers).

ST2C Environment mette a disposizione dell’utente un editor per scrivere i propri sorgenti ST, con le seguenti caratteristiche:

  • Riconoscimento ed evidenziazione dei costrutti del linguaggio
  • Content Assistant, che guida l’utente nella scrittura del codice indicando le scelte possibili in ogni istante
  • Correttore sintattico
  • Correttore semantico: un accurato meccanismo di validazione assicura la compilabilità  del sorgente scritto (validazione nomi, referenze, type checking complesso, controllo delle espressioni e chiamate di funzione

Un altro componente che caratterizza ST2C Environment  il generatore di codice C, che permette di tradurre il programma scritto in ST in un programma equivalente scritto in standard C. Inoltre la generazione facilmente modificabile e può essere adattata a rispettare qualsiasi specifica.

Il programma C che si ottiene come output dal ST2C Environment  compilabile ed eseguibile su qualsiasi dispositivo in cui vi sia installato un compilatore standard C.

Per ulteriori informazioni e supporto potete contattarci all’indirizzo st2c@rcp-vision.com